Uno Sport Per Amico: il Sindaco Cangiano in visita all’allenamento del basket integrato del progetto MIUR

Prove generali di collaborazione tra scuola e amministrazione per un grande evento dedicato al Basket Integrato da svolgersi in occasione della conclusione dei lavori di ristrutturazione del PalaMarco.

Albenga (SV). In occasione dell’ultimo allenamento ad Albenga, nella palestra del Liceo G. Bruno, accolto dalla Dirigente Scolastico Simonetta Barile, ha fatto visita a docenti e giocatori, il Sindaco di  Albenga  Giorgio Cangiano, accompagnato dal Vicesindaco  con delega allo sport Riccardo Tomatis.

Dopo un rapido giro di foto di benvenuto, il Sindaco, da buon ex-cestista, non ha saputo resistere al fascino dei canestri, si è tirato su le maniche della camicia e nonostante i mocassini di cuoio, si è immerso in un 5 contro 5, confrontandosi con un ottimo 2 su 2 al tiro niente po-po’ che meno contro il quintetto capitanato da Carlo Caglieris, gloria del basket nazionale, oro agli Europei di Nantes ’83 e pluri-scudettato con la Virtus Bologna e attuale Docente di Sc. Motorie al Liceo G. Bruno.

Prima di scappare alla riunione di giunta il Sindaco ha dichiarato : “Effettivamente il Basket Integrato permette un elevato grado di interazione tra i partecipanti con evidenti benefici formativi sia ai normodotati quanto ai ragazzi diversamente abili”.

La “democraticità” della pallacanestro, (tutti in attacco, tutti in difesa, il singolo al servizio della squadra, la squadra in aiuto del singolo) e l’elevato grado di interazione tra i giocatori, diventano per i ragazzi  splendida opportunità di acquisire consapevolezza in se stessi,  attraverso il gioco,  la sperimentazione del fare, apprendere, migliorarsi, condividere e raggiungere gli obiettivi con gli altri, fare parte di una Squadra.

L’incontro è stato anche occasione per mettere in cantiere un torneo di Basket Integrato da svolgersi la fine del prossimo ottobre, in occasione della conclusione dei lavori di ristrutturazione del PalaMarco, a cui parteciperanno, i ragazzi dei 3 centri di Uno Sport per Amico e le squadre di Annabella Pavia e Armani Jeans Milano, attivissimi centri di questo interessante tipo di pallacanestro.

L’attività cestistica è organizzata, come le altre discipline previste dal progetto Uno Sport per Amico, (unico in Liguria finanziato dal MIUR, nell’ambito del Bando “Spazi territoriali e Campus Residenziali”) MTB, Nordic Walking e Giochi in acqua, dall’Istituto Giancardi-Gallilei-Aicardi in rete con l’Ist. Comprensivo di Alassio e dal Liceo G. Bruno di Albenga e conta sulla fattiva collaborazione della ASD Pallacanestro Alassio e ANFFAS Albenga.